VERONA IN MISSIONE/ VOL. 2

Verona in Missione / vol 2. Il novecento. Dalla prima guerra mondiale al Concilio ecumenico Vaticano II

 

Gli ideali missionari del '900 penetrano ulteriormente la realtà della chiesa di S. Zeno, diffondendosi rapidamente. Con l'Africa del Comboni si scoprono l'Oriente (Cina) e l'America Latina. Dagli anni '30 si consolida la pastorale missionaria, grazie all'pera di un prede diocesano, mons. Luigi Piccoli. Con lui diventano migliaia le zelatrici missionarie, che coinvolgono in ogni parrocchia adulti e bambini. Giovanni Calabria avvia la sua opera foriera di sviluppi missionari ed ecumenici. Nella Casa Buoni Fanciulli don Desenzani promuove l'UMMI, l'Unione Medico Missionaria Italiana, prima esperienza di laicato missionario, con medici che partono per la missione. I primi sei decenni del '900 - seppure tra due devastanti guerre mondiali e situazioni sociali difficili- rappresentano il grande e definitivo consolidamento delle idee missionarie, seminate nel scolo precedente.

Search