I video di Missio per l'ottobre missionario e la GMM

«Di me sarete testimoni» (At, 1,8)  Vite che parlano

 I VIDEO PER L’ANIMAZIONE

 

Sono otto i video della Giornata Missionaria Mondiale proposti da Missio e realizzati dalla produzione  Luci nel Mondo. Nel video ufficiale dal titolo Di me sarete testimoni-vite che parlano don Giuseppe Pizzoli, nella location delle Tre fontane a Roma delinea il tema facendo riferimenti al percorso di san Paolo.  Nel secondo video, Seguire le orme di Cristo, non c’è altra via vengono proposte testimonianze di missionari comboniani che lavorano nella diocesi di Rumbek in Sud Sudan. Nel terzo video, dal titolo l’amore che parla, più forte delle parole, si delinea la figura di p. Giuseppe Ambrosoli, missionario comboniano, medico chirurgo, vita spesa a curare gli ugandesi a Kalongo, dove dal 1956 al 1987 ha coordinato  l’ospedale diventato una eccellenza nel mondo sanitario non solo ugandese. Nel quarto video si parla di Pauline Jaricot: giovane imprenditrice a servizio della fede. Il video ripercorre la vita della fondatrice dell’Opera di Propagazione della fede: una giovane  che ha rivoluzionato il mondo missionario e anche oggi (più che mai) rappresenta un modello da seguire nel vivere e nell’ animare  la vita missionaria.  Il quinto video è una riflessione  sul tema del cardinale Matteo Zuppi,   arcivescovo di Bologna e presidente della Conferenza Episcopale Italiana. Il sesto video dal  titolo Dall’Alben alla Cordigliera,  racconta l’attività di un vasto movimento di giovani che, gestendo un rifugio in Val Seriana-Bergamo sostengono  progetti missionari in Bolivia. Nel settimo video, dal titolo Quello che Akèch dice, Dio l’ascolta, Nunzia Cocuzza racconta che in un villaggio vicino a Kalongo anni fa conobbe una bambina di nome Akech, che non poteva andare a scuola perché disabile. Da quell’incontro partì un'attività a favore dei ragazzi disabili, che rese  accessibile anche a loro il diritto allo studio. E non solo. L’ultimo video, l’ottavo, parla dei 200 anni delle Pontificie Opere Missionarie.  Ecco i link al sussidio di utilizzo dei video con spunti per l’animazione e i  link ai singoli video e trailer.

 

Link al sussidio  https://cloud.3dissue.com/189991/190438/251531/GMM-2022/index.html?r=72

Link alla pagina vimeo        https://vimeo.com/showcase/vitecheparlano

 

 

t.

Titolo e descrizione

Link al video

Link al trailer

 1

27’

«Di me sarete testimoni» (At, 1,8).  Vite che parlano

 Video ufficiale GMM 2022.

Don Giuseppe Pizzoli alle Tre fontane a Roma (luogo del martirio di San Paolo) introduce e delinea il tema, con spezzoni di altri video qui sotto elencati.

https://youtu.be/aS3ilb8yxzE

 

https://youtu.be/0Og0kRRQDbo

 2

10’

«Seguire le orme di Cristo, non c’è altra via»

Vite che parlano in Sud Sudan 

Testimonianze di missionari comboniani che lavorano in sud Sudan nella diocesi di Rumbek.

https://youtu.be/kIhspuUptbo

 

 

https://youtu.be/wznPJDRAR5g

 

 3

9’

«L’amore che parla, più forte delle parole»

p. Giuseppe Ambrosoli, medico e missionario.  Il video racconta l’opera di questo comboniano che verrà beatificato a Kalongo il prossimo 20 novembre.

https://youtu.be/GCvRWbS-IrY

 

https://youtu.be/8qZmmy1-i6Q

 

 

 4

18’

Pauline Jaricot/ Giovane imprenditrice a servizio della fede.

La vita della fondatrice dell’Opera di Propagazione della fede.  Pauline, giovane  che ha rivoluzionato il mondo missionario. E che ancora oggi rappresenta il futuro.

https://www.youtube.com/watch?v=3VKqOpD7Aes

https://youtu.be/v4Gn1uSMc_A

 

 5

8’

Vite che parlano

Riflessione  del cardinale Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna e presidente CEI.

https://youtu.be/jP98ch-jodE

https://youtu.be/ftv343zoKlA

 

 6

14’

Dall’Alben alla Cordigliera

Un gruppo di giovani, gestendo un rifugio sul Monte Alben in  Val Seriana-Bergamo, sostengono  progetti di solidarietà in Bolivia.

https://youtu.be/KsleSQXlQng

 

https://youtu.be/XUuo3rdO-yA

 

 7

10’

Quello che Akèch dice, Dio l’ascolta 

Nunzia Cocuzza, insegnante di religione,  è  moglie di Tito Squillaci, medico all’ospedale di Kalongo in Uganda. Nunzia in un villaggio vicino a Kalongo ha conosciuto Akech, una bambina  che non poteva andare a scuola perché disabile. Con Akech iniziò  un'attività a favore di ragazze e ragazzi disabili, per rendere accessibile anche a loro il diritto allo studio. E non solo.

https://youtu.be/TrmwaGk3_PE

 

https://youtu.be/UIgyxchyJSs

 

 8

11’

Tutta la Chiesa, tutte le Chiese per tutto il mondo

Valore e attualità delle Pontificie Opere Missionarie.

https://youtu.be/n_0lkObhfN8

 

https://youtu.be/u3Y08qXXy2M

 

 

 

 

 

Search