Ma che Estate 2022

Dai comboniani dal 22 al 30 luglio 

Ma CHE ESTATE 2022!

dal 22 al 24 luglio

CONCERTI – TIKTOKERS - FASHION SHOW - STAND

dal 25 al 30 luglio

CINEMA AFRICANO SOTTO LE STELLE

Parco dei Missionari comboniani

Vicolo Pozzo 1 (San Giovanni in Valle)

Verona

Ampio parcheggio gratuito

 

Ma CHE ESTATE… questa del 2022! Un’estate che vi aspetta al Parco dei Missionari comboniani di vicolo Pozzo in San Giovanni in Valle, per vivere insieme un’altra edizione del Festival più atteso per chi ama la musica, la cucina, la moda e il cinema africani. Per chi vuole scoprire nuove sonorità, ridere insieme ai TikTokers del momento, conoscere altre culture e altre cucine, approfondire quel che arriva sul grande schermo dal continente africano.

 

Ma CHE ESTATE quest’anno comincia venerdì 22 luglio e si conclude domenica 30, offrendo alla cittadinanza e a chi è presente in città la possibilità di partecipare alle nove serate, suddivise in due momenti speciali.

Il primo, dal 22 al 24 luglio, sarà dedicato alla musica, ai TikTokers e alla moda. Con la presenza, durante ogni sera, di stand dedicati all’artigianato, all’associazionismo, alla gastronomia afro e veronese e con la possibilità di partecipare, alle ore 18.30, alle visite guidate al Ma - Museo africano di Verona (non occorre prenotazione, è prevista un’offerta libera).

 

Da lunedì 25 a sabato 30 luglio a essere protagonista delle serate sarà invece il Festival di Cinema Africano di Verona, con la sua sezione di lungo e cortometraggi dedicata al tema migrazioni, Viaggiatori&Migranti. Per sei giorni, alle ore 21, sarà possibile vedere sul grande schermo nel parco dieci film provenienti da vari paesi del continente.

Prima delle visioni, sarà possibile, a partire dalle 19.30, anche mangiare qualcosa scegliendo tra la cucina senegalese di Bintu del Food truck itinerante Niominka.

 

Il Festival Ma CHE ESTATE, nato in seno alla Fondazione Nigrizia, su iniziativa del Museo africano e Afriradio, è non solo un evento di festa che si propone di far conoscere il mondo africano, la sua cultura, le realtà e le persone che abitano in Italia attraverso il loro protagonismo e la loro arte. Ma anche una concreta opportunità per incontrarsi e approfondire tematiche legate all’inclusione e accoglienza.

 

Dal 2021, con questa finalità, è nata la collaborazione con l’associazione locale Afroveronesi, che mette insieme ragazze e ragazzi nati/e e/o cresciuti/e a Verona con origini africane. Un’associazione ponte tra più culture, che intende lavorare per una maggiore integrazione.

 

  • Si parte venerdì 22 luglio dunque, ad aprire e chiudere la serata, dalle 18 sarà la DJ Music by FRESCOLIONDJ; cambio di scena alle 20 quando comincerà MA CHE ESTATE CONTEST per dare spazio a una piattaforma ai giovani artisti locali, che saranno ascoltati dai giudici BLAKKNOTE, ADRIANA e MOMO, che, a partire dalle 21.30 saranno protagonisti di un tempo di Concerto&Performance fino alle 23 quando tornerà il Dj.
  • Sabato 23 si apre e si chiude ancora con DJ Music by FRESCOLIONDJ e gli stand; alle 21 sarà la volta dei TikToker KingNigg, King Great, Mac Douglax , Fallou Verificato, Isabo; a chiudere il concerto del cantante nigeriano CHRIS OBEHI.
  • Domenica 24 luglio, apertura alle 18 con stand e DJ Music by FRESCOLIONDJ per proseguire con un grande e atteso appuntamento quello dedicato alla moda e al FASHION SHOW con Roselyne Ogonya. A seguire saranno svelati i nomi dei vincitori/vincitrici del CONTEST di venerdì e si chiuderà con il concerto del cantante, etnomusicologo, polistrumentista e sciamano musicale togolese ARSENE DUEVI.

 

Vi aspettiamo dunque a Ma CHE ESTATE 2022 tutte le sere, dal 22 al 30 luglio presso il parco dei Missionari comboniani in Vicolo Pozzo 1, 37129 Verona (zona Piazza Isolo-San Giovanni in Valle).

 

In caso di maltempo sarà data comunicazione. Possibilità di parcheggio interno e gratuito.

 

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; museo africano tel. 045/8092199

Maggiori dettagli sul sito www.museoafricano.org o www.cinemafricano.it e sulle rispettive pagine Facebook

 

Search