TRASFIGURARE

Itinerario di formazione per i Centri Missionari. Ecco le Schede Operative

 

Da Sacrofano a Firenze con uno sguardo planetario, prima sul grande continente Latino Americano, poi l’Africa e quest’anno l’Asia. Si conclude così il cammino che all’indomani della celebrazione del IV Convegno Missionario Nazionale, tenutosi a Sacrofano (Roma) dal 20 al 23 novembre 2014, ci eravamo dati come impegno per mantenere viva e far fruttificare la ricchezza di riflessioni e proposte emerse nei giorni del convegno. Il cammino triennale è stato pensato coniugando insieme Sacrofano e l’altro evento che ha visto tutta la Chiesa Italiana impegnata in un cammino di verifica e discernimento, il Convegno Ecclesiale Nazionale di Firenze del novembre 2015, secondo la seguente scansione temporale:

- anno pastorale 2015-2016:  Abitare

- anno pastorale 2016-2017: Annunciare / Narrare

- anno pastorale 2017-2018: Trasfigurare

“Trasfigurare - scrive Goffredo Boselli nella sintesi all’omonimo laboratorio del Convegno di Firenze - è uno sguardo di fede, uno sguardo “altro” sulla realtà dell’umano, del mondo e della storia. Trasfigurare significa umanizzare il più possibile l’umano e tutto ciò che esiste, il creato intero, secondo la misura, la statura e la figura di Cristo Gesù crocifisso e risorto, speranza del mondo”. Ed eccoci allora al Trasfigurare, uno sguardo che non resta tale ma si fa azione, impegno, lotta, perché nessuno rimanga nell’ombra della morte, perché in ogni uomo e donna risplendano la bellezza e la gloria di Dio.

Papa Francesco, nel suo Messaggio per la Giornata missionaria mondiale di domenica 22 ottobre 2017, ci ricorda che “La missione della Chiesa, destinata a tutti gli uomini di buona volontà, è fondata sul potere trasformante del Vangelo. Il Vangelo porta in sé una gioia contagiosa perché contiene e offre una vita nuova: quella di Cristo risorto, il quale, comunicando il suo Spirito vivificante, diventa Via, Verità e Vita per noi…Dio Padre vuole tale trasformazione esistenziale dei suoi figli e figlie”. Queste schede operative  rappresentano uno strumento che i centri missionari diocesani, i gruppi missionari, gli istituti missionari e religiosi, le parrocchie possono utilizzare come sussidio di riflessione e preghiera comunitaria affinché la nostra sia davvero una Chiesa in uscita e ad Gentes.  Le schede, nella versione cartacea, presso il Centro Missionario Diocesano. per la versione multimediale, clicca qui. 

Joomla Templates by Joomla51.com

Il sito di CMD VERONA utilizza i cookie tecnici per migliorare la navigabilità del sito. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Cookie Policy.

Accetto i cookies da queto sito.